JONES, il mixtape di Vegas Jones riempie i silenzi

da | Giu 24, 2023 | Recensioni album

JONES, il mixtape di Vegas Jones riempie i silenzi. 13 tracce che rappresentano un’evoluzione musicale e personale, proiettando Vegas Jones nella scia di uno degli artisti più attesi per il suo ritorno.  Ovunque da venerdì 23 giugno, JONES il mixtape del rapper di Cinisello Balsamo segna un ritorno importante. La sua penna è in grado […]

JONES, il mixtape di Vegas Jones riempie i silenzi. 13 tracce che rappresentano un’evoluzione musicale e personale, proiettando Vegas Jones nella scia di uno degli artisti più attesi per il suo ritorno. 

Ovunque da venerdì 23 giugno, JONES il mixtape del rapper di Cinisello Balsamo segna un ritorno importante. La sua penna è in grado di coniugare una labile lirica alla tecnica del rap con uno storytelling ricercato e riconoscibile.

La nuova generazione hip hop sarà felice di ascoltare queste nuove tracce arricchite dalle collaborazioni di Diss Gacha, Gemitaiz, Il Tre, Mostro, Nitro & Nayt, Quentin40 & MV Killa e Slings. Per la prima volta, tra l’altro, il rapper si cimenta in un suo brano nelle vesti di produttore e questo lo rende uno sperimentatore molto dinamico. Ciò è dovuto anche ad un accento molto più incentrato sull’hip-hop ma che non nega influenze sia tecniche che emozionali in diversi stili musicali. Un modo molto più personale e introspettivo di leggere la musica scavando tra venature musicali distinte.

Il mixtape ha come temi principali la consapevolezza e il racconto lucido degli eventi passati e presenti attraverso dinamiche che ieri, oggi e domani sono sempre esistite e sempre esisteranno. Credere nei propri sogni, spendersi per una causa che si ha a cuore e non demordere mai finché gli obbiettivi non si realizzano. 

Un Vegas Jones istrionico e sensazionale lo troviamo nelle tracce in cui parla d’amore in modo intimo, trascendentale e personale raccontandosi senza filtri aspirando ad una maturazione, certamente avvenuta, sia a livello musicale che personale. 

Il disco ha avuto una gestazione di circa un anno lavorando molto sulla melodia e le parole prediligendo un percorso che si adattasse alle esigenze espressive dell’artista. Molte cose sono cambiate lo dice lo stesso Vegas nelle sue Instagram stories 

“È passato un po’ di tempo dall’ultima volta che ci siamo trovati tutti insieme e sono cambiate tante cose nella mia vita come penso nelle vostre. (…) Il tempo vola e più passa e più ci ricorda che le cose più importanti rimangono. Come noi, che siamo ancora qua”.

Questo mixtape provoca un rumore assordante, in grado di riempire vuoti esistenziali. 

La Playlist di Cromosomi