Solosophia: “Luci a Led” è un faro per illuminare i sogni

da | Apr 2, 2024 | Recensioni singoli

Solosophia, cantautrice di origini sarde, torna sulle scene con il nuovo singolo Luci a Led. Fresca della vittoria del contest Roma Tre Canta e dopo l’esibizione come artista emergente al Red Valley 2023, è pronta a svelare una nuova sfumatura del suo progetto artistico con questo brano dal carattere forte e dal ritmo discopop. 

Luci a Led è una canzone che mette in mostra le caratteristiche vocali dell’artista e la sua scrittura, impreziosita da una produzione accattivante e dal sapore Rnb ma pop allo stesso tempo.

Un sound piacevole su cui è impossibile non ballare e un ritornello che rimane in testa al primo ascolto. Tutta l’atmosfera di Luci a Led è luminosa, ma allo stesso tempo piena di luci stroboscopiche che illuminano i visi di chi si muove a ritmo di musica in un club. Questa è un po’ l’immagine che si crea nella mente ascoltando il brano. 

Solosophia, con la sua voce delicata e calda, ci trascina in una discoteca di sogni da realizzare, in cui le luci al led diventano la metafora di un faro da accendere in noi per seguire la strada che trasforma i nostri desideri in realtà. Un strada tortuosa e di sicuro non facile, ma che una volta imboccata ci porta dove vogliamo, tra sudore e lacrime, verso la soddisfazione e la costruzione di un futuro ora incerto ma pieno di vita e speranza. 

Profumi, luci, dejà vu, corse, Luci a Led è una rincorsa continua in un’atmosfera rarefatta che ha il colore viola come manifesto, forte e determinato come la musica di Solosophia che si perde tra l’elettricità e la meraviglia che ti regala la consapevolezza di poter vivere nel modo in cui si vuole lottando per ciò che si vuole. 

Siamo fatti di luci, di luci a led

fatti di luci, colori tristi

vapore e sogni

nero di eclissi, fatto di luci

comunque esisti.

Serve la luce per sentirci vivi

Luci a Led è l’inno perfetto per chi ha bisogno di darsi una possibilità e ricordarsi che la vita, anche nei suoi momenti di buio, ha sempre una luce alla fine del tunnel. 

Luci a Led, inoltre, è parte della colonna sonora del film Americano Paradox Effect di Scott Weintrob con Olga Kurylenko e Harvey Keitel

Ascolta qui Luci a Led di Solosophia:

La Playlist di Cromosomi