Santo, la parabola distopica dei Fuera

da | Gen 19, 2024 | Recensioni singoli

Santo ma non è come pensate. Santo è il nuovo singolo dei Fuera, fuori su Spotify dalla mezzanotte del 19 gennaio. La caratteristica principale della band è di fatto il suo impatto street approcciato però ad una tipologia di musica molto diversa dal classico rap, da ciò che siamo abituati a sentire in cima alle classifiche. Se dovessimo trovare un paragone, un altro gruppo italiano che i Fuera possono vagamente ricordarci, potremmo citare i bnkr44, anche se la loro musica è in alcuni casi molto più complessa.

Santo è un nuovo capitolo, di una band che ha le carte in regola per emergere.

Per giocare in Serie A, si sa, ci vogliono le carte in regola, ci vuole la musica e, perchè no, una buona dose di fortuna. I Fuera sono in gioco da anni (il primo disco risale al 2017), eppure i numeri ancora oggi non sembrano dare pienamente ragione a loro. Eppure, come in ogni carriera, gli alti arrivano quando meno ce la si aspetta. Santo è il nuovo passo, pienamente cosciente della direzione che viene presa.

Il testo del pezzo è la parte meno importante, forse anche quella che possiamo ritenere, come detto prima, più street. Tutta l’emozione nostalgica e di distanziamento emotivo di Santo è contenuta nella parte musicale, che riflette tutta la sensazione distopica che la band intende imporre all’interno del pezzo. In poche parole non parliamo di un brano da ascoltare solo con l’udito, più di qualcosa che va interiorizzato e apprezzato.

Cosa cambia nel percorso dei Fuera?

Santo è un notevole passo in avanti, non tanto in termine di numeri quanto più come impatto musicale in una scena che, spesso, viene definita satura. La minuziosità dello studio psichedelico e musicale degli artisti è la chiave della bellezza e della complessa semplicità della loro musica. Forse i Fuera non faranno un milione di ascolti proprio con questo pezzo, forse sì. La loro sicurezza è che il loro percorso è coerente e definito, qui parliamo solamente dell’ultimo tassello.

Come già abbiamo scritto, Santo, il nuovo singolo dei Fuera, è disponibile dalla notte del 19 gennaio, su Spotify.

Articoli Correlati