Lovegang 126 ormai è un “classico”

da | Ott 22, 2022 | Recensioni singoli

Si chiama Classico ed è il nuovo singolo del noto collettivo romano Lovegang 126, composto da Aps 126, Franco 126, Ketama 126, Pretty Solero e Ugo Borghetti insieme ai producer Drone 126 e Nino Brown.

Nonostante le carriere da solisti dei singoli membri, il ritorno nella scena del collettivo segna la forte amicizia che da sempre li contraddistingue.

Il nome “Lovegang” infatti simboleggia proprio l’amicizia tra i vari componenti, mentre il “126” fa riferimento ai 126 scalini che collegano Viale Glorioso a Via Dandolo in Roma, luogo storico di ritrovo dei membri del collettivo.

La canzone esce venerdì 21 ottobre, a pochi mesi dai singoli Signor Prefetto uscito ad aprile e Mani Sporche uscito a luglio, dal titolo Classico. La pubblicazione del nuovo brano fa presagire l’uscita di un vero e proprio album della Lovegang126.

Il brano prodotto da Wism, è il racconto di frammenti quotidiani del collettivo, in forma autocelebrativa che richiamano l’essere consolidato del gruppo:

126 è un classico per le strade

Come le brasche sulle tute Nike acetate

Come le scritte sopra al molo contro le guardie

Come le borse contraffatte a regola d’arte

Il tutto racchiuso nella cornice dell’eterna Roma, spesso presente nei brani dei singoli membri.

Classico è un brano dal suono retrò tra il funky e l’hip-hop, ma dal linguaggio semplice e diretto, che richiama a quella “romanità” che tanto piace del collettivo.

Nel brano emerge il forte richiamo del senso del gruppo, dello stare insieme. Quel legame che racchiude l’essenza della Lovegang, poiché nonostante il passare del tempo e l’aver intrapreso strade diverse, non è mutato.

Ho dato la bottarga più grossa di sempre

e in due secondi già non capisco più niente

sta piovendo sopra queste quattro teste

ed è incredibile sono ancora le stesse

Un classico fatto di amore e autenticità che arriva dritto al cuore dell’ascoltatore.

Articoli Correlati