Un esplosivo Brunori Sas al Forum di Assago

da | #Cromosomiintour

Metti un venerdì sera di maggio con pioggia, metti il Forum di Assago sold out, in undicimila ad ascoltare Brunori Sas: entusiasmo, energia, spettacolo.

Due ore di live tra emozioni e divertimento. Si parte a bomba con Al di là dell’amore.

E vedrai che andrà bene
Andrà tutto bene
Tu devi solo smettere di gridare
E raccontare il mondo con parole nuove

Il calore di una balera, la Brunori Sas al completo che suona e riarrangia i pezzi, i nuovoi progetti che si intrecciano ai singoli amarcord, la gente canta, e si commuove. Una band da 10 componenti, un concerto di due ore, 25 brani e tanta voglia di stupire.

Con le canzoni di Brunori si entra in un mondo parallelo, Dario racconta una storia che ha un peso specifico, tinte fiabesche, ritmi scanzonati per una realtà che fa schifo. Troppo spesso nei suoi testi intende cambiare il mondo, ripercorre attraverso un best of i pezzi che hanno segnato la sua ascesa, spaziando dai pezzi del suo disco Cip ai grandi classici come Guardia ‘82, quando l’intero palazzetto si è trasformato in un mega falò con tanto di torce ad illuminare. E Dario al centro del palco solo voce e chitarra.

La spiaggia di Guardia rovente
Era piena di gente
Si parlava di sport
Di Pertini e Bearzot

Una grande festa che sa essere anche intima, come in Diego e Io con guest Dimartino.

Due incidenti ho avuto nella vita, uno sei tu

Una celebrazione, un momento di gioia, una data attesissima, la leggerezza di un concerto, l’emozione di ascoltare le canzoni preferite come:

Per due che come noi non si son persi mai
E che se guardi indietro non ci crederai
Perché ci vuole passione

Si conclude con il cuore in frantumi grazie ad Arrivederci tristezza

Arrivederci tristezza
Oggi mi godo la mia tenerezza
Perché non durerà

Grazie Dario per le lacrime e le risate.

Articoli Correlati