Miglio: è online il video di “Giardini pubblici”

da | News

Esce il video di Giardini pubblici, ultimo singolo di Miglio estratto dal suo disco d’esordio Manifesti e immaginari sensibili,  pubblicato lo scorso gennaio per Matilde Dischi, distribuito da Artist First, publishing Edizioni Curci.

Il video, scritto e diretto dal regista Giovanni B.Algieri, è stato interamente girato in Calabria, nell’area di Corigliano-Rossano.

Raccontaci dell’esperienza con i ragazzi di Baluma Productions. Aneddoti dal backstage? Com’è stato lavorare con loro?

Sono arrivata in Calabria l’ultimo giorno di riprese per girare le mie scene, i ragazzi erano già lì da qualche giorno e il video aveva già preso forma. Non ho ricevuto grandi spoiler, la versione finale è stata una sorpresa anche per me. Da subito si è creato un bel clima di reale condivisione, nonostante siano state solo 24 ore insieme, sono state molto intense e porto con me bellissimi ricordi di quei momenti.

Quando ho parlato per la prima volta con i ragazzi di Baluma Productions, ho spiegato loro che Giardini pubblici ha diverse chiavi di lettura. Parte da un senso profondo di solitudine che poi si evolve nell’esigenza di ricercare un riscatto personale. Loro sono stati capaci di raccontarlo sotto forma di storia che viaggia parallelamente al brano, il risultato è qualcosa di disturbante ma estremamente realistico.

Il videoclip è stato girato con i fondi della seconda edizione del Baluma SingSong, il concorso musicale ideato dall’agenzia di comunicazione e società di produzione cinematografica Baluma Productions.

Una giuria di esperti ha infatti selezionato il brano Giardini Pubblici di Miglio, che dunque ha vinto la realizzazione del videoclip fuori su tutte le piattaforme dal 4 maggio.

I brani candidati stati ascoltati ed esaminati da una giuria composta da professionisti quali Giacomo Triglia, regista di numerosi video musicali per artisti come i Maneskin, Brunori Sas, Lucio Dalla, Samuele Bersani, J-Ax e molti altri. Oltre al regista, la selezione del brano vincitore del video è stata affidata alla redazione di Cromosomi, con Claudia Pellegrino e Francesco Staino, rispettivamente founder e chief editor, e al cantautore Carlo Cianetti con il suo progetto My Girl Is Retro, vincitore del video del primo Baluma SingSong con il brano “Tango!,Atto I”.

Abbiamo fatto qualche domanda a Miglio, per conoscere meglio stati d’animo e possibili lavori futuri:

Primo viaggio in Calabria? Se sì, cosa ti ha lasciato?

Non era la mia prima volta in Calabria,  ci ero già stata quando ero piccola con i miei genitori ma non ricordavo nulla. Credo di essere rimasta fortemente colpita dai colori del mare e da queste distese immense di spiaggia e paesaggio quasi in mezzo al nulla, in questo periodo i turisti non ci sono ancora e noi eravamo ospiti in un residence vacanze che solitamente d’estate è frequentato e invece in quei giorni era a nostra disposizione, è affascinante abitare un luogo che in certi periodi dell’anno diventa affollatissimo e poi in altri si svuota, ciò che invece rimane invariato è il mare. Il mare era proprio lì davanti alla struttura, mi ha ricordato un po’ la magia della riviera romagnola. 

L’atmosfera del set del videoclip ti ha ispirato per lavori futuri?

Chissà…sicuramente mi rimarrà la suggestione di questa centrale elettrica sul mare e di questi luoghi estesi e a tratti selvaggi. 

Articoli Correlati