Come va è la domanda di Margherita Vicario

da | Recensioni singoli

Margherita Vicario a due mesi esatti dalla release di Orango Tango Margherita stuzzica i suoi fan e, nell’attesa di Bingo il nuovo album in uscita il 14 maggio, pubblica il singolo Come va (ISLAND RECORDS), dedicato all’universo femminile.

Come va è un brano delicato e introspettivo, a conferma della versatilità dell’artista, che sa misurarsi e reinventarsi restando sempre fedele a se stessa. 

Un singolo ricco di significati, parole dense e verità assolute, un dialogo tra amiche, il peso di affrontare le responsabilità, la paura che vada tutto storto, tra relazioni appese a un filo, insicurezze e lo slancio salvifico per un futuro migliore.

Margherita Vicario riesce a delineare un presente incerto, e a descrivere la contemporaneità di tutti, entrando in punta di piedi in una realtà che diventa sempre più nitida.

Interessante è il videoclip a tinte black and white diretto da Francesco Coppola, una finestra che si affaccia su scorci di vita, ci si consola, ci si abbraccia, si condividono i malumori e le soddisfazioni, le delusioni amorose e i momenti difficili, alla fine si ride intorno a un tavolo con le amiche di sempre, quelle importanti.

Come va è un canzone confidenziale un vero e proprio bilancio di un anno di totali cambiamenti per il mondo, figlia di questo periodo che stiamo vivendo. E’ un brano che ancora una volta ruota intorno agli affetti, e ancora una volta alle relazioni femminili.

Leggerezza pesante e un filo di eye-liner malinconico tratteggia il sound e il testo di una dolce ballata che sa sprigionare tutta l’energia della Vicario. 

In trepidazione per il disco, Margherita Vicario riesce a parlare di temi difficili con l’ironia e l’approccio giusto. Profonda, ma mai pesante, sarcastica, ma non esagerata.

Parlare del femminile non è facile, spesso si cade nel cliché, Margherita ha dimostrato ancora una volta di sapere bilanciare,  equilibrando tutti gli elementi in Come va. 

Articoli Correlati