Occhio a Non Giovanni: questa è la sua Milano

da | NUOVE PROPOSTE

Non Giovanni è Giovanni Santese, cantautore pugliese classe 1983.

Canzone d’autore che attinge ai capisaldi del cantautorato italiano storico, ma riesce ad attualizzarsi e a contaminarsi nell’apparato testuale e nella componente sonora, rientrando perfettamente nel contesto temporale odierno.

Milano è il brano che segna il suo ritorno discografico.

Una canzone importante, primo singolo di un nuovo album con la produzione di Taketo Gohara, che uscirà nella primavera del 2022 per Irma Records. Un progetto di rara sensibilità autorale al servizio di una scrittura poetica, elegante, intelligente.

Non Giovanni la descrive così:

“Milano è un’andata ma è senza dubbio un ritorno.
É una partenza per un viaggio progettato anni fa.
Milano è la voglia di prendere la vita nelle mani, al di là della sconfitta e del dolore.
É il saluto alla provincia malata che ti mette al mondo e ti toglie la vita, è tuffarsi nell’abbraccio della città, nella potenza del grigio e dell’incertezza.

È la realtà che è nell’occhio di chi guarda, è un andare senza fare un passo, una corsa immobile.
Milano è crederci sempre nonostante tutto.

Milano è catarsi e liberazione.

Milano è guardarsi dentro e scoprire la forza di prendere il largo.

Milano è la magia delle cose che succedono, un addio senza lacrime al passato e fare pace col futuro”.

Uno spettro emozionale che attinge alle sonorità acustiche ma con innesti folk ed elettronici, una vasta gamma di suggestioni e un racconto lucido e mai banale.

Da ascoltare tutto d’un fiato, prendendo il largo in mare aperto.

Articoli Correlati