Micol Criss e Hermes ne “le risposte che mi dai”: connubio di relazioni complicate

da | Feb 1, 2024 | NUOVE PROPOSTE

Dallo scorso 26 gennaio è in giro un nuovo brano di R&B connotato da relazioni complicate. Il singolo “le risposte che mi dai” di Micol Criss, in collaborazione con HERMES, è ora disponibile in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme di streaming digitale attraverso la distribuzione di The Orchard. Questo nuovo brano di tutto moderno R&B, si distingue per la connessione autentica tra gli artisti, nata sui social e consolidatasi in uno studio di registrazione.

La collaborazione tra Micol Criss, inserita nell’editoriale Tendenze R&B, e HERMES, già protagonista di Anima R&B, offre un’immersione nelle sfumature delle relazioni complesse. Si esplora una storia d’amore agli sgoccioli, pervasa da presenza ma priva di connessione effettiva, trasmettendo emozioni attraverso il telefono.

Il brano, scritto da Micol Pastore (Micol Criss), Christian Cotugno (HERMES), e Riccardo Cataldi (Rich Meyer), con la composizione di Simone Mignacca (Simoke), offre un’esperienza emozionale unica. Il video musicale, firmato da Antonio Cappella, riflette il lato visuale del brano.

Micol Criss, artista romana del 1996, già nota per i suoi precedenti singoli “borderline,” “FARMI DEL MALE,” e “dove dovrei andare“, mostra un approccio R&B contemporaneo nel suo nuovo singolo in collaborazione con HERMES. I due artisti, con stili vocali complementari, creano un connubio perfetto che si è sviluppato durante le sessioni in studio dopo momenti di condivisione e confidenza fuori dal contesto musicale.

“Passare del tempo insieme come persone oltre che come artisti ci ha aiutato a connetterci e ha facilitato lo scambio di giuste vibes.

Ho seguito Christian (HERMES) su Instagram dopo aver ascoltato i suoi brani e l’interesse è stato reciproco: la voglia di collaborare c’è stata fin da subito e con estrema naturalezza.

Abbiamo condiviso esperienze e confidenze tra un drink e una carbonara doc per poi finalizzare il brano in studio con i ragazzi del team.”

Il mix ed il master del brano sono stati curati con precisione da Simone Mignacca. Micol Criss, attualmente impegnata nel biennio presso Officina Pasolini sotto la direzione di Tosca e Niccolò Fabi, continua a perfezionare il suo stile R&B, portando freschezza e autenticità al panorama musicale italiano.

Significato de le risposte che mi dai di Micol Criss e Hermes

Il testo della canzone sembra dipingere un quadro intenso e carico di emozioni contrastanti. Gli artisti esprimono una sensazione di distanza emotiva, desiderando quasi di essere feriti per ristabilire una connessione. Le mani “come lame” suggeriscono un desiderio di dolore, mentre il sentimento di solitudine e l’immagine di sentirsi su Marte aggiungono un tocco di alienazione.

Il passaggio successivo, con l’espressione “cuore in fiamme,” simboleggia una passione intensa o una sofferenza emotiva. La critica riguardo al modo in cui viene trattata la protagonista, indica un senso di delusione nei confronti di qualcuno, forse una relazione tossica. L’accusa di falsità allude a comportamenti poco autentici e respinge le influenze negative, criticando il desiderio di vivere attraverso gli altri.

Tu ed i tuoi bro sembrate così falsi
Perdi tempo perso nei tuoi grammi.
Sogni un po’ le vite degli altri

“Ti guardo e mi sfuggi come le risposte che mi dai” ritrae un’immagine potente di una connessione emotiva mancante. L’altra persona sembra eludere lo sguardo e rispondere in modo evasivo, simboleggiando la difficoltà di comunicare apertamente. L’intera strofa trasmette un senso di dolore, incertezza e desiderio di comprensione e vicinanza emotiva all’interno della relazione.

Tanto so che non mi toccherai
I silenzi portano solo guai ma almeno lo sai se mi vuoi?
Ti guardo e mi sfuggi come le risposte che mi dai.

L’interruzione con la frase “Scusa sono stato impegnato, poi ci sentiamo” aggiunge un elemento di realismo, suggerendo che, nonostante l’intensità e la complessità del rapporto, ci sono anche le sfide quotidiane e le distrazioni che possono influire sulla comunicazione.

In fondo, chi non vive relazioni complicate?

Articoli Correlati