“Inimmaginabile” è il nuovo singolo di Maurizio Carucci: l’eternità della vita in due

da | Ott 28, 2022 | Recensioni singoli

Oggi, venerdì 28 ottobre, è uscito Inimmaginabile, il nuovo singolo di Maurizio Carucci.
Dalle note dolci, la voce intrisa di tenerezza e quelle vibes melodiche al punto giusto, questo brano è un excursus lungo quel viaggio romantico chiamato “amore”.

Un viaggio, un cammino, un percorso appunto Inimmaginabile, perché il bello dell’amore sta proprio nell’essenza della scoperta di sé e dell’altro.

Vivremo notti scure

Giornate mozzafiato

Ma sarà sempre bello

Rimarremo in gioco

Non solo luce, ma anche buio perché ogni relazione, anche quella che apparentemente sembra perfetta, nasconde delle crepe. Quest’ultime, però, non devono essere interpretate negativamente, né tantomeno devono essere prese come se fossero delle sconfitte.

Anzi, delle volte, queste fratture servono proprio per riconoscere dei motivi in più per andare avanti, guardare oltre, lottare e continuare INSIEME.

diventeremo stanchi

Probabilmente vecchi

Ma avremo ancora voglia

De’ cucina’ spaghetti

Qui vi direi: “l’amore passa e la fame resta”, e se invece parlassimo di “fame d’amore”? Si dice che cucinare per qualcun altro è una delle più belle dimostrazioni esistenti al mondo.

Metaforicamente parlando, potremmo affiancare la fame alla voglia di amare l’altro ed il cucinare spaghetti come l’atto concreto di dimostrarlo.

In questo continuo prendersi, perdersi, volersi mangiare e nutrirsi dell’altro però ci sono tanti piccoli “scogli”, dati dalla cosiddetta “stanchezza”, e poi c’è il tempo che passa che non sempre divide ma molte spesso lega ancora di più.

Vieni con me
Su navicelle cosmiche Con me
Oltre il tempo
Le mode del momento”

Il segreto è sempre concepire il tempo come un qualcosa di relativo, sapersi prendere per mano dandosi la possibilità di viaggiare senza spaziare, andare incontro il cosmo dove tutto è lecito e labile, cercando di non riatterrare sulla terra.
Perché se fare l’amore può essere un bisogno fisico, legarsi dentro è una scelta quotidiana che una volta presa nessuno ti può togliere mai.

Articoli Correlati