“Quando vi sentite soli ricordatevi che io sono vostro amico”: Nayt abbraccia il pubblico del Fabrique a Milano

da | Ott 12, 2022 | #Cromosomiintour

Milano, prima data dell’attesissimo Mood/Doom tour di Nayt, i suoi fan aspettano di sentirlo live da tempo e ieri finalmente un Fabrique gremito ha potuto cantare insieme all’artista i successi degli ultimi anni; tra ospiti come Madmad, Mattak e Jamil e i discorsi motivazionali, la serata è stata esplosiva e allo stesso tempo carica di emotività.

“Stasera sono a Milano e mi sento a casa

Nayt è un unicum, un artista che mette al primo posto sincerità e verità – nel bene o nel male – racconta la vita e la fragilità senza alcun timore; per questo è facile identificarsi nei suoi brani che parlano prima di tutto di umanità. 

Il rapper si prende il tempo per dialogare con il pubblico ed esorta a liberarsi dalla negatività che ognuno di noi si porta dentro, soprattutto dopo ciò che abbiamo vissuto in questi ultimi anni. 

“Vorrei riuscire a fare tutti insieme all’unisono un grande grido che ci permetta di cacciare fuori tutte le energie negative, i pensieri, le paranoie, i problemi. Mi piacerebbe tanto farlo insieme a voi, prendere un bel respiro per sfogarci e lasciarle qui”

Focus di molte canzoni di Nayt è il senso di solitudine, lui stesso a Milano menziona questo sentimento senza filtri

“So che voi sapete di cosa sto parlando perche altrimenti non sareste qui, la mia musica parla di questo”

In scaletta pezzi tratti dal suo progetto discografico “a specchio”, Mood e Doom. Il tour prosegue con altre date ad Ottobre:

  • 14.10 Roma Orion Club 
  • 15.10 Roma Orion Club
  • 17.10 Bologna Locomotiv Club
  • 19.10 Torino Hiroshima Mon Amour
  • 21.10 Pozzuoli (NA) Duel Club 
  • 23.10 Firenze Viper Theatre 
  • 27.10 Catania MA
  • 29.10 Modugno (BA) Demodé Club

La serata si chiude con un abbraccio del rapper che tende la mano a ogni persona lì presente che ha reso sold out il locale milanese:

“Quando vi sentite soli ricordatevi che io sono vostro amico”

Articoli Correlati