“Karma Clima” è il monito dei Marlene Kuntz

da | Ott 5, 2022 | Recensioni album

E’ la mezzanotte di venerdì 30 settembre: fra le tante novità, debutta Karma Clima, il nuovo disco dei Marlene Kuntz.

Considerati mostri sacri della musica alternativa italiana, i Marlene Kuntz sono sinonimo, ormai, di qualità. Le aspettative per questo nuovo lavoro erano altissime e, niente da dire: è un lavoro veramente ambizioso. Non il loro album migliore, ma, quasi sicuramente, il più impegnato (e il più impegnativo).

Karma Clima vuole unire due sfere del mondo diverse ma fondamentali: la musica e l’ambiente.

Quest’ultima fatica discografica è interamente dedicata alla difesa dell’ecosistema terrestre. Si intuisce fin dal titolo, ma si capisce ancora meglio ascoltando le tracce dell’album. Già quella di apertura, La fuga, è molto auto-esplicativa: all’inizio e alla fine si possono sentire distintamente i campanacci di animali al pascolo. Non c’è troppo da stupirsi, infatti: il disco è stato registrato fra tre piccoli borghi montani di fronte al Monviso, non troppo lontano da Cuneo, città natale dei Marlene Kuntz.

Ogni brano è un grido di protesta della band, che decide di battersi per la causa climatica con le armi che conosce meglio: testi evocativi e musica potente.

L’album, però, è solo il tassello finale di un puzzle molto più grande. I lavori sono iniziati nell’ottobre del 2021, quando i membri della band cuneese hanno deciso di creare un progetto di dialogo e di operatività concreta nei confronti del cambiamento climatico. E quale miglior modo, per loro, se non quello della musica? Mettendo in comunicazione il mondo della loro arte, la cultura e l’ecosostenibilità, è nato, dopo un anno, Karma Clima. Questo disco ha anche il merito, per niente scontato, di essere nato in territori non cittadini, fra le montagne e la natura incontaminata. E, indubbiamente, è stata una grande sfida, ma anche un’enorme ispirazione.

Karma Clima è un disco brutalmente diretto, tanto da risultare scomodo, ansiogeno. Ma è anche il monito dei Marlene Kuntz verso un cambiamento di rotta per il futuro, per un mondo (e un’umanità) migliore.

https://open.spotify.com/album/23RMGstKGwXFnA5SOygDho

Articoli Correlati