Golden Years e le sue “Casematte”

da | NUOVE PROPOSTE

È uscito lo scorso dicembre Casematte, l’album di debutto di Golden Years, pseudonimo di Pietro Paroletti, produttore romano che pubblica il suo mixtape con Factory Flaws

Classe ’93, Golden Years si lancia in questo progetto che descrive così sui social: “Una casamatta è una costruzione a prova di bomba, al riparo da ogni cosa. Nell’ultimo anno queste canzoni sono state per me un riparo dall’incertezza e l’occasione per ritrovare l’entusiasmo di fare musica insieme ad altre persone, condividendo stimoli e visioni, ritrovandosi con il solo obiettivo di provare a fare qualcosa di bello”.

Nell’album, infatti, troviamo solo collaborazioni realizzate con artisti diversi, le cui voci, unite in questo progetto, danno vita ad un mosaico di parole e suoni che ci portano senza fatica da un’emozione all’altra

Questi i titoli e i featuring che troviamo nel mixtape: Guadagnare Tempo feat. Post Nebbia, Sale feat. Laila Al Habash, Colpo di Scena feat. Greogrio Sanchez, Stripper feat. Gabriele Troisi, Gloria feat. Dola, Adulti feat. Maggio, Memento e Stanza feat. cecilia.

L’occasione di sentire dal vivo questo progetto dal sound nuovo e fresco sarà molto presto, infatti il 27 maggio Golden Years suonerà, insieme agli artisti con cui ha collaborato nell’album, al MI AMI fest all’idroscalo di Milano.

L’idea di questo mixtape è nata come un gioco ed è diventata una cosa vera, non potrei essere più felice

così ha detto Golden Years sui suoi social, ed è così che va ascoltato questo album, col cuore leggero e pronto a lasciarsi trasportare dalla voglia di ballare al ricordo di un amore finito.

Golden Years e gli artisti con cui ha collaborato ci hanno regalato un album perfetto per i caldi pomeriggi estivi che ci aspettano, i viaggi verso il mare, le serate con gli amici; tutto da ascoltare anche in live il 27 maggio.


Articoli Correlati