“Isabel” di Tommy Toxxic ft. Franco 126

da | Recensioni singoli

E’ uscito oggi La danza delle streghe, il nuovo disco solista di Tommy Toxxic aka Goya del Wing Klan. Al suo interno Isabel, singolo in collaborazione con Franco126.

Mia cara Isabel, ti ricordavo felice, ma adesso sei triste. Sono in un vortice, sono in un fiume che scorre…

Io sono a casa e ascolto il nuovo singolo di Tommy Toxxic feat. Franco 126, casa mia diventa come una di quelle stregate, quelle che si trovano ai luna park di periferia. Isabel è in una casa degli specchi, i temi sono cupi, ha perso le forze, non ha ricordi. Accento romano, Isabel pare essere il nome rappresentativo delle pischelle romane, come una mia lontana cugina che abita a Capannelle. Proprio come la giostra il pezzo dimostra di essere un labirinto composto da specchi deformanti che alterano la prospettiva tematica.

Un sottosopra di immagini, di scenari e di atmosfere, dove al suo interno ritroviamo sempre lei: Isabel che viaggia a suo ritmo e crea dipendenza in un ennesimo rapporto malato. 

L’album è prodotto da NIKENINJA e da Crookers & Nic Sarno e in tracklist spiccano numerose collaborazioni da Ketama126 a Ugo Borghetti, fino a Franco 126.

Richiami iberici e immaginario scuro, grottesco, creepy, per una storia d’amore tragica che finisce. Il beat sul quale si intrecciano le barre scaltre e serrate.  È come un viaggio all’interno delle falde della Terra. Il sound è rovente, un loop, un tango argentino, un viaggio in mezzo al deserto, un tour ai confini della Terra, così immagino il percorso, che ha una meta, che il brano definisce e ricerca. Come una rivista antologica a fumetti di genere horror, si susseguono le parole, che risultano sempre più taglienti. 

Lame affilate per Isabel che non le manda a dire di certo. 

Articoli Correlati