“Ora che ti guardo bene” di Gazzelle

da | Recensioni singoli

Ora che ti guardo bene è uscita a mezzanotte ed è l’esempio di come la musica possa azzerare le distanze e fare la differenza.

Ora che ti guardo bene di Gazzelle ci mostra come, con la delicatezza e l’empatia che lo contraddistinguono, lui non si limiti a farci compagnia, a darci qualcosa da ascoltare o su cui riflettere.

Già ad un primo ascolto capiamo infatti che non è un semplice singolo da quarantena.

“È una canzone che spero vi faccia bene”

Ed è proprio così, ci regala una canzone che fa bene al cuore, che ci fa sentire vicini e meno soli.

“Mentre sul mondo piove forte, suoniamo un pianoforte, cantiamo insieme”

Gazzelle non ha bisogno di ricordarci quanto le cose siano cambiate ne quanto possano cambiare, ma scrive per dirci quello che a volte dimentichiamo: bisogna rimanere uniti.

È infatti un regalo non soltanto per noi che siamo qui a lasciarci cullare dalle sue parole nelle nostre camere, ma anche per chi questa battaglia la combatte in prima linea.

“Ho deciso insieme alla mia squadra di devolvere tutti i proventi all’ospedale Spallanzani di Roma per fare bene anche e soprattutto a chi sta soffrendo.
Un bacio vero.”

Il cantante ha annunciato il singolo ieri alle 21:30 attraverso una diretta.

Un pianoforte, un’autocertificazione, un messaggio di speranza, una carrellata di ricordi.

E ti ricordi che sapore ha
Quel bacio dato a vuoto sotto casa quando ridevi…

Una serie di immagini che sembrano foto e che riempiono le stanze di una casa insolitamente vuota.

Ti piacerebbe andare sulla Luna
portiamo un sacco a pelo
e rimaniamo là…

Ma alla fine rimaniamo qui a guardarci bene da lontano, riscoprendo le nostre diversità, le nostre debolezze e punti di forza, capendo che si può star bene anche così, insieme.

Ora che ti guardo bene
sembri proprio come me
e non so se è un male o un bene
ma sto meglio insieme a te…

Inaspettata, definirei questa canzone così, diversa.

Una melodia leggera, libera dal velo di negatività che spesso avvolge i brani del cantante e questo periodo in generale.

Arriverà il momento dei grandi pranzi con gli amici di tutta una vita, ma non è questo il momento di lasciarsi abbattere.

Cantiamo insieme na, na, na…

Articoli Correlati